Slide show    
HOME   FUNGHI   ORCHIDEE  GALLERIE   DOVE SIAMO    SITEMAP
 
 
   
   
Boletus badius (Fr.) Fr.


  • Nomi volgari - Falso porcino, Boleto baio, Castagnino.
  • Sinonimo - Xerocomus badius (Fr.: Fr.) Gilbert
  • Cappello da emisferico con margine involuto fino ad appianato disteso, con bordi spesso lobati, cuticola da finemente vellutata a glabra, untuosa e lucida con umiditÓ, di colore marrone (badio).
  • Tuboli uguali o pi¨ corti della carne, gialli, poi verde oliva nel fungo maturo, pori piccoli e tondi, viraggio apprezzabile alla manipolazione.
  • Gambo breve o pi¨ slanciato, da obeso a cilindrico affusolato, da giallo ocra a bruno chiaro, reticolo assente, strature longitudinali +o- evidenti. Viraggio +o- apprezzabile allo sfregamento e/o manipolazione.
  • Carne consistente bianca, tenera, soda nel cappello dei funghi giovani, pi¨ molle a maturazione, fibrosa quella del gambo, immutabile al cappello, vira leggermente al verde nella zona imeniale e attaccatura tra gambo e cappello. Odore grato, sapore dolciastro.
  • Habitat cresce indistintamente sia sotto conifere che sotto latifoglie dall'estate all'autunno, prediligendo zone umide e calde, pi¨ frequente al nord dove s'insedia nei boschi di betulle ed abeti.
  • CommestibilitÓ: Buon commestibile se viene scartato il gambo, che ha carne fibrosa e pi¨ tenace: il fungo adulto si presta all'essiccazione, da giovane pu˛ essere preferibilmente conservato sott'olio.
  • Somiglianza probabile con Boletus fragrans, che ha carne gialla e viraggio azzurro intenso.
 
Orchis simia apocromatica
 
 

 

 

   

 
ABOUT TALMAMAX
 
 "talmamax"  Ŕ il titolo di questo sito ed Ŕ l'acronimo estratto dai nomi del mio entourage familiare.
Con l'avvento della banda veloce ho dato vita al dominio  http://www.talmamax.it dal 2003, Ŕ oggi ancora attivo in questa nuova ed accattivante veste grafica
Costruito e gestito in proprio con l'editor html FP, a piccoli passi sono riuscito a pubblicare e tenere aggiornate oltre 500 pagine sui vari temi della natura che mi appassionano.
 La Calabria Ŕ meta delle mie ricerche, ma spesso e volentieri sconfino nelle  regioni limitrofe, ovunque vi sia la presenza di funghi ed orchidee, ma  anche amici, con i quali condividere questa sana passione per la natura.
ARTICOLI RECENTI
 
TossicitÓ dei funghi e loro sindromi
Tra poco inizia la stagione del fungo detto dormiente o marzuolo, il primo a fare la sua comparsa nei nostri boschi montani dopo l'inverno.
Le orchidee della Val di Neto
La grande fioritura dei prati silani
Nuove schede descrittive dei funghi.
Dedicato alla mia famiglia, gli amici....
LINKS
 
"Miami Beach" S.Lucido
Temasas_San_Lucido
 I Funghi Della Calabria
 
 

Google Chrome
Copyright ę 2003-2015  Immagini e testo di talmamax
 webmaster tony talmamax lupo
 
 

Contatore visite